Auto blu: come partecipare all’asta di eBay

Fallo sapere agli amici!
Share on Facebook3Tweet about this on TwitterShare on Google+2Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Share on Tumblr0Email this to someone

Come acquistare un’auto blu su eBay

auto blu

L’idea di mettere in vendita le auto blu dismesse dei ministri italiani ha ricevuto largo consenso, la manovra dell’ultimo governo istituito in Italia con il premier Matteo Renzi, che si fregia del titolo di “rottamatore” e che da tempo è noto per la sua volontà di voler rinnovare e cambiare – si spera in positivo – il nostro Belpaese, sembra essersi dimostrata una scelta davvero azzeccata.

Mettere in vendita ben 151 auto blu del parco del Ministero dell’Interno, non più utilizzate dalle autorità, è stato un gesto particolarmente apprezzato dall’opinione pubblica, che ha accolto benevolmente l’idea dimostrandolo con un’ampia partecipazione all’asta.

Quali sono le auto blu messe in vendita su eBay

Tra le 151 auto blu vi sono diverse BMW 525, Lancia Lybra e Lancia Thesis, Alfa 166, Alfa 156 e Alfa 159, due diversi modelli di Jaguar e di Maserati ma anche Audi A6 e Citroen C8: insomma ce n’è davvero per tutti i gusti e – forse – per tutte le tasche.
Ecco l’elenco completo delle vetture messe in vendita:

  • 40  BMW 525 del Ministero dell’Interno
  • 20  Lancia Thesis del Ministero dell’Interno
  • 10  Alfa 166 del Ministero dell’Interno
  • 7    Alfa 156 del Ministero dell’Interno
  • 1    Fiat Croma del Ministero dell’Interno
  • 1    Jaguar S-Type R del Ministero di Giustizia
  • 1    Jaguar XF 3.0 L DS V6 Luxury del Ministero di Giustizia
  • 1    Lancia K del Ministero di Giustizia
  • 1    Subaru Impreza del Ministero di Giustizia
  • 2    Subaru Outback del Ministero di Giustizia
  • 1    Volvo S80 del Ministero di Giustizia
  • 5    Audi A6 del Ministero di Giustizia
  • 5    Lancia Lybra del Ministero di Giustizia
  • 1    Lancia Thesis del Ministero di Giustizia
  • 1    Citroen C8 del Ministero di Giustizia
  • 3    Volkswagen Phaeton del Ministero di Giustizia
  • 1    Maserati V8 del Ministero della Difesa
  • 8    Maserati M139MS del Ministero della Difesa
  • 10  Lancia Thesis del Ministero della Difesa
  • 8    BMW 525d del Ministero della Difesa
  • 8    Alfa 166 del Ministero della Difesa
  • 14  Alfa 159 del Ministero della Difesa
  • 2    Volkswagen Passat del Ministero della Difesa

Perché un’asta online delle auto blu

Quest’operazione dovrebbe consentire al Governo non solo di fare una buona impressione agli italiani, che finalmente vedono concretizzarsi la possibilità di toccare con mano la trasparenza e la giustizia tanto declamata, ma anche un buon modo per cercare di ricavarne il più possibile dalla vendita, grazie ad un’asta fatta al rialzo che potrebbe interessare più per la singolarità del caso che per l’effettivo risparmio economico derivante dall’acquisto.
È infatti noto che le attuali offerte per le auto blu superano il valore di mercato effettivo di quel preciso tipo di auto usata, e il motivo è da ricercarsi sia nella volontà (di chi può permetterselo) di possedere un’auto del proprio beniamino politico, sia nell’idea comune di una perfetta tenuta delle autovetture le cui condizioni potrebbero essere considerate quasi al pari del nuovo.
Insomma, una ghiotta occasione!

auto blu alfa 166

Come partecipare all’asta di eBay per le auto blu

Le eleganti berline sono disponibili in asta a partire dal 26 marzo e per un totale di 10 giorni, tutte le auto saranno messe in asta su eBay fino al 16 Aprile in 6 frazioni di cui la prima è costituita da ben 25 esemplari. Per tentare di accaparrarsene una basterà collegarsi alla pagina eBay dedicata e scegliere quale delle autovetture disponibili risponde maggiormente ai propri gusti e/o esigenze.
Per partecipare all’asta è necessario essere iscritti al servizio eBay, registrazione possibile tramite l’apposito modulo del sito, dopodiché tentare un’offerta al rialzo dell’auto blu desiderata.
È possibile visionare tutte le caratteristiche del mezzo chiaramente esplicitate nella pagina dedicata, in cui si trova la descrizione dettagliata dell’automobile, le foto dell’esterno della vettura per mostrarne le condizioni della carrozzeria e quelle degli interni, nonché l’ultima offerta proposta.

Condizioni di acquisto delle auto blu su eBay

Nella sezione Domande Frequenti sono illustrate alcune delle condizioni di questa particolare transazione.
Tra queste è specificato che l’immatricolazione dell’auto è a carico dell’acquirente, che però non dovrà pagare il passaggio di proprietà, che si tratta di un’automobile che non può essere condotta da neopatentati e che non gode di garanzia, dunque bisognerà accertarsi prima di chiudere l’acquisto delle effettive condizioni del mezzo, contattando l’ente competente.
Infine, non è prevista spesa di trasporto del mezzo poiché è possibile ritirarlo solo di persona recandosi direttamente nella sede di Roma del Ministero dell’Interno.

L’asta delle auto blu è di tipo preapprovata

Data la grande attenzione verso queste vetture, il Ministero dell’Interno ha ritenuto opportuno usufruire di un particolare strumento di eBay, vale a dire l’asta preapprovata.
Si tratta di un particolare tipo di asta concesso solo per oggetti o transazioni di alte cifre, che permette solo ad un ristretto numero di persone di accedervi.
Per rientrare in questa elite è sufficiente provare a fare un’offerta, dopodiché sarà visualizzato l’avviso dell’asta preapprovata che inoltrerà la richiesta a chi gestisce l’asta.
A questo punto il potenziale acquirente sarà valutato ed eventualmente autorizzato ad accedere all’asta. Da quel momento potrà procedere con un’offerta al rialzo che lo impegnerà legalmente nell’acquisto del bene in caso di vincita dell’asta.

Cosa ne pensi di questo modo completamente nuovo di gestire la vendita di un bene ministeriale come le auto blu?
Ma soprattutto, cosa ti spingerebbe a comprarne una?
Lascia un commento per farci conoscere la tua opinione sull’asta delle auto blu su eBay!

Maria Grazia
Seguimi

Maria Grazia

Content editor, giornalista e blogger fondatrice di Tecnologia 360.
Sono esperta in comunicazione online e appassionata di tecnologia, per questo motivo trascorro gran parte delle mie giornate al pc per lavoro ma anche per svago, per leggere, per gingillare sui social network o per studiare le novità del settore.
Maria Grazia
Seguimi

Latest posts by Maria Grazia (see all)

Fallo sapere agli amici!
Share on Facebook3Tweet about this on TwitterShare on Google+2Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Share on Tumblr0Email this to someone
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*