Galaxy S6 Edge Plus: il miglior device Samsung

Un Galaxy S6 Edge un po’ cresciuto e con hardware che lascia a bocca aperta: ecco il Samsung Galaxy S6 Edge Plus che incanta il popolo dei fan dell’azienda coreana.

Samsung Galaxy S6 Edge

Vi ricordate del Galaxy S6 Edge? È la variante più cool, richiesta e venduta dell’ultimo top di gamma Samsung, che vanta il titolo di rivoluzionario da quando ha portato il doppio schermo curvo ai lati, riprendendo il concetto estetico di Galaxy Note Edge.

Ebbene, se Samsung ha fatto centro una volta all’inizio di questo 2015 con una proposta tanto seducente quanto performante del Galaxy S6 Edge, vince praticamente tutto sbancando con il nuovo Galaxy S6 Edge Plus: scopriamone subito il perché.

 

Galaxy S6 Edge nella versione Plus

La prima caratteristica che balza all’occhio di questo nuovo device Samsung è certamente relativa alle dimensioni. Bigger is better, e nonostante le dimensioni davvero extra large, vuoi perché ormai ci siamo abituati ai padelloni XL, vuoi perché i bordi smussati di Edge aggraziano il tutto, il Galaxy S6 Edge Plus fa davvero la sua figura.

Il design è lo stesso del fratellino minore, stessi angoli curvati fasciati dal display touchscreen, stesso effetto slim, stesse cornici che seguono le linee morbide del display, stessi materiali premium con l’alluminio per la scocca e il vetro per proteggere lo schermo.

Complessivamente, chi ha già avuto tra le mani un Galaxy S6 Edge Plus, riferisce di un’ergonomia generale migliorata, dove i lati edge si sposano a perfezione con le dimensioni aumentate, rendendo in alcuni casi migliore la presa anche con una mano sola.

 

Scheda tecnica Samsung Galaxy Edge S6 Plus

Galaxy S6 Edge Plus full

Ma passiamo ora al microscopio questo fantastico device, che sotto la scocca rivela:

  • Display da 5.7 pollici Super AMOLED con risoluzione da 1440 x 2560 pixel, densità pari a 515ppi e Corning Gorilla Glass 4
  • Processore octa core Exynos 7420 a 64 bit con frequenza a 2.1 Ghz
  • GPU Mali-T760
  • Memoria Ram da 4 GB
  • Memoria interna nei tagli da 32 e 64 GB non espandibile via microSD
  • Fotocamera posteriore con sensore da 16 megapixel, stabilizzatore di immagine, flash LED, funzione HDR, apertura focale F/1.9 e scatti con risoluzione da 4640 x 3480. Capacità di girare video a 4K.
  • Fotocamera anteriore da 5 megapixel
  • Supporto reti LTE
  • Connettività Wifi, Bluetooth, GPS, NFC
  • Lettore di impronte digitali
  • Cardiofrequenzimetro
  • Batteria da 3000 mAh
  • Sistema Operativo Android Lollipop 5.1.1 con interfaccia TouchWiz

 

Le feature più apprezzate di Galaxy S6 Edge Plus

La caratteristica distintiva di questo device è naturalmente il doppio Edge, che se da un lato conferisce una gradevole e delicata estetica, non cambia granché da un punto di vista meramente funzionale. Le feature dell’edge ci sono, come ad esempio la comodità di avere sempre a portata di dito le scorciatoie per le applicazioni con Apps Edge, o i contatti preferiti con Peolpe Edge, il peculiare orologio notturno o le notifiche sempre sott’occhio, ma non si tratta di funzioni strettamente indispensabili o rivoluzionarie.

Aggiungendo poi la migliore visualizzazione dei contenuti, grazie alla presenza di un display più grande, seppur con bordi curvi, e la nuova funzione implementata direttamente nel menu fotocamera che permette di avviare con un solo tap lo streaming diretto su YouTube, il quadro è quasi completo.

Per finire in bellezza, infatti, Samsung ha aggiunto una comodissima chicca che permette con soli due click sul tasto home di avviare direttamente la fotocamera, con tre invece di ridimensionare l’intera schermata home affiché si riesca ad arrivare anche negli angoli più remoti dell’interfaccia anche durante l’utilizzo con una mano sola.

Per il momento Samsung ha deciso che in Europa arriveranno solo questi due tagli di memoria, quindi probabilmente non vedremo mai ufficialmente il modello da 128 GB.

Infine, l’ottima batteria di 3000 mAh promette una buona autonomia e, grazie ai diversi settaggi del risparmio energetico, risulta abbastanza facile arrivare fino a sera anche con un uso intenso del device.
Ricarica wireless ancora presente, permette di caricare completamente la batteria del Galaxy S6 Edge Plus in soli 120 minuti totali.

 

Galaxy S6 Edge vs Galaxy S6 Edge Plus

Galaxy S6 Edge vs Galaxy S6 Edge Plus

Avendo dichiarato che il nuovo Galaxy S6 Edge Plus è il fratello maggiore di Galaxy S6 Edge, mi sembra doverosa quantomeno una tabella comparativa tra i due terminali, quindi procediamo affiancando le caratteristiche tecniche di questi due device.

SAMSUNG GALAXY S6 EDGE

SAMSUNG GALAXY S6 EDGE PLUS

Display  5.1 pollici, 1440 x 2560 pixel, 577 ppi 5.7 pollici, 1440 x 2560 pixel, 515 ppi
Processore Octa core Exynos 7420 2.1 Ghz Octa core Exynos 7420 2.1 Ghz
Memoria Ram 3 GB 4 GB
Memoria interna 32, 64, 128 GB non espandibile 32 e 64 GB non espandibile
Fotocamera posteriore 16 megapixel F/1.9, 4640 x 3480 pixel 16 megapixel F/1.9 4640 x 3480
Fotocamera anteriore 5 megapixel 5 megapixel
Connettività Wifi, Bluetooth, GPS, NFC Wifi, Bluetooth, GPS NFC
Supporto LTE
Batteria 2600 mAh 3000 mAh
Sistema Operativo Android Lollipop 5 Android Lollipop 5.1

 

Come si può ben notare dal paragone, praticamente i due Galaxy S6 Edge, normal size e plus, sono identici da un punto di vista hardware, eccezion fatta per la ram aumentata di 1 GB, e le dimensioni del display del secondo che, essendo superiori, necessitano anche di una batteria leggermente più potente per tenere il tutto in vita.

Per quanto riguarda il sistema operativo, molto presto entrambi i top di gamma riceveranno sicuramente l’update ad Android Marshmallow.

 

Galaxy Note 5 Gold

Samsung Galaxy Note 5

Il gemello del Galaxy Note 5

Ma queste caratteristiche tecniche non vi ricordano qualcosa di già visto o sentito? Non vi sembra forse un déjà vu?

Se così fosse, avete pienamente ragione: il Samsung Galaxy S6 Edge Plus è praticamente il gemello del tanto sognato Galaxy Note 5 che per il momento non verrà commercializzato in Europa.

 

SAMSUNG GALAXY NOTE 5

SAMSUNG GALAXY S6 EDGE PLUS
Display  5.7 pollici, 1440 x 2560 pixel, 577 ppi 5.7 pollici, 1440 x 2560 pixel, 515 ppi
Processore Octa core Exynos 7420 2.1 Ghz Octa core Exynos 7420 2.1 Ghz
Memoria Ram 4 GB 4 GB
Memoria interna 32 e 64 GB non espandibile 32 e 64 GB non espandibile
Fotocamera posteriore 16 megapixel F/1.9, 4640 x 3480 pixel 16 megapixel F/1.9 4640 x 3480
Fotocamera anteriore 5 megapixel 5 megapixel
Connettività Wifi, Bluetooth, GPS, NFC Wifi, Bluetooth, GPS, NFC
Supporto LTE
Batteria 3000 mAh 3000 mAh
Sistema Operativo Android Lollipop 5.1 Android Lollipop 5.1

 

Notato niente di strano? No, non sono io ad aver sbagliato la tabella e nemmeno mi sono divertita con il copia-incolla: le differenze da un punto di vista di componenti hardware sono praticamente nulle. Ma i due Galaxy Note 5 e Galaxy S6 Edge Plus differisono nella forma fisica, poiché il primo possiede uno slot in grado di ospitare il fantastico pennino per prendere appunti, mentre il secondo invece ha il display curvo funzionale su entrambi i lati.

 

Galaxy S6 Edge Plus quanto mi costi?

Parliamo di cose concrete ora: quanto costa questo gioiellino appena sfornato da Samsung?
Potete già trovarlo in giro per i negozi a un prezzo ufficiale di listino di 839€ per la versione a 32 GB e 939€ per quella a 64 GB, ma per il web fioccano già tantissime offerte che vi permetteranno di portarvi a casa il Galaxy S6 Edge Plus a un prezzo scontato.

E voi, qualche Samsung Galaxy S6 Edge preferite tra quello classico e la versione extra large?  🙂

Maria Grazia
Seguimi

Maria Grazia

Content editor, giornalista e blogger fondatrice di Tecnologia 360.
Sono esperta in comunicazione online e appassionata di tecnologia, per questo motivo trascorro gran parte delle mie giornate al pc per lavoro ma anche per svago, per leggere, per gingillare sui social network o per studiare le novità del settore.
Maria Grazia
Seguimi
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*