Guardare film su pc: VLC legge (quasi) tutto

Fallo sapere agli amici!
Share on Facebook6Tweet about this on TwitterShare on Google+1Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Share on Tumblr0Email this to someone

vlc per guardare film
Quante volte vi è capitato di voler guardare film direttamente dal vostro pc? Un po’ per la comodità, un po’ per la praticità in caso di mobilità, oppure perché semplicemente il lettore dvd della tv è andato e non avete ancora provveduto a comprarne uno nuovo, spesso vi ritrovate ad aver bisogno del pc per la riproduzione di film o di video in generale.

Una scelta estremamente diffusa è il famoso software open source VideoLan Client, più consociuto come VLC: un programma utile, versatile e leggero, adatto praticamente a tutte le esigenze relative al mondo dei video.

Disponibile per sistemi operativi Windows, Linux e Mac, ma anche per Android e iOS, è un media player che riconosce la stragrande maggioranza dei formati video e dei contenitori di queste tracce, battendo senza partita il più classico e integrato nei sistemi operativi di casa Microsoft, Windows Media Player. Insomma: un programma ideale per guardare film al pc o al portatile!

 

Guardare film in tutti i formati

VLC supporta tantissimi formati video. E tra questi i più diffusi sono:

  • MPEG compresi ES, PS, TS, PVA, MP3
  • AVI
  • ASF, WMV, WMA
  • MP4, MOV, 3GP
  • OGG, OGM
  • MKV
  • WAV, DTS
  • AAC, AC3
  • Raw DV
  • FLAC
  • FLV
  • MXF
  • Nut
  • MIDI

Praticamente qualunque video vi capiti per le mani che non viene riconosciuto dal lettore DVD del televisore oppure dal classico Windows Media Player, sarà visionabile con il caro VLC!

 

Il media player perfetto per guardare film su pc

Grazie alla capacità di questo programma di leggere una gran mole di formati video tra i più diffusi in circolazione, viene spesso preferito a prodotti della concorrenza, anche grazie al supporto alla risoluzione 4K molto utilizzata negli ultimi tempi, poiché di qualità eccellente, e oggi sempre più facile da incontrare su grandi televisori di importanti aziende produttrici.

Altri punti di forza di VLC sono la possibilità di vedere l’anteprima di file parzialmente scaricati, la capacità di convertire i file video in nostro possesso in formati diversi, la creazione e riproduzione di playlist audio dei nostri brani preferiti, e il tutto nella veste che più preferiamo: VLC è infatti personalizzabile da un punto di vista estetico grazie a numerosi temi che cambieranno look al nostro media player.

 

Installazione VLC

Per iniziare a guardare film su pc senza problemi basterà scaricare VLC dal sito ufficiale e provvedere alla successiva installazione: apriamo il file installer con doppio click e dando le relative autorizzazioni al programma, aspettando il veloce spacchettamento e la scelta della lingua preimpostata. Selezionando “italiano” clicchiamo su “Ok” e successivamente per tre volte su “Avanti”, fino ad arrivare al comando “Installa”.

Cliccando sul tasto “Fine”, ci ritroveremo il programma correttamente installato sul pc! Siete pronti a guardare film e video dal monitor della vostra macchina?

 

Guardare film con VLC

Una volta completata l’installazione saremo pronti per guardare i film sui nostri pc: basterà aprire il file desiderato direttamente con un clic destro del mouse e successiva selezione di “Apri con VLC media player”.

In alternativa, si può partire dalla schermata principale del media player, e dal menu Media cliccare su “Apri file”. Dalla finestra che si aprirà bisognerà selezionare il percorso tra le cartelle, fino a giungere alla posizione del file video che vogliamo visionare e cliccare sul tasto “Apri”.

L’interfaccia di VLC si presenta molto semplice e forse un po’ spartana, ma ben suddivisa in diverse categorie a seconda dei comandi che vogliamo impartire al programma o degli strumenti di cui abbiamo bisogno.

Schermata VLC superioreIn alto, noteremo la barra degli strumenti contenente le voci:

  • Media, dove trovare il comando per aprire il film desiderato, per convertire i file in altri formati o per avviare la trasmissione streaming
  • Riproduzione, per passare da un capitolo all’altro della traccia o aggiungere un segnalibro, o ancora per modificare la velocità della riproduzione del film da guardare
  • Audio, per scegliere la traccia audio tra le diverse (se disponibili), per selezionare il software di riproduzione audio
  • Video, dove regolare lo zoom dell’immagine, le proporzioni del video o del film da guardare o effettuare uno screenshot della schermata
  • Sottotitolo, per le tracce dei sottotitoli qualora disponibili
  • Strumenti, utile alla sincronizzazione delle tracce o alla personalizzazione tramite i temi
  • Visualizza, per i controlli avanzati
  • Aiuto, dove trovare informazioni sul programma

La parte centrale del programma sarà invece riempita dalla riproduzione del film in questione, dall’anteprima del video o dalla copertina degli album dei brani musicali.

guardare film: schermata VLC inferioreInfine, nella parte inferiore troveranno posto i tasti per i comandi principali del media player, compreso quello dedicato al volume, che sta nell’angolo destro:

  1. Play/Pausa
  2. Precedente
  3. Stop
  4. Successivo
  5. Schermo intero
  6. Equalizzatore
  7. Commutare la scaletta
  8. Ripetizione delle tracce
  9. Riproduzione casuale delle tracce
  10. Capitolo/titolo precedente
  11. Capitolo/titolo successivo

Questi tutti i comandi principali per sfruttare le potenzialità di VLC nel quotidiano, quanti di voi lo conoscono e lo utilizzano come media player predefinito? Preferite usare VLC o altri programmi per guardare film sul computer?

Maria Grazia
Seguimi

Maria Grazia

Content editor, giornalista e blogger fondatrice di Tecnologia 360.
Sono esperta in comunicazione online e appassionata di tecnologia, per questo motivo trascorro gran parte delle mie giornate al pc per lavoro ma anche per svago, per leggere, per gingillare sui social network o per studiare le novità del settore.
Maria Grazia
Seguimi
Fallo sapere agli amici!
Share on Facebook6Tweet about this on TwitterShare on Google+1Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Share on Tumblr0Email this to someone
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*