Inviare file pesanti: 7 servizi gratis online!

Fallo sapere agli amici!
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+1Share on LinkedIn8Pin on Pinterest0Share on Tumblr0Email this to someone

Numerosi servizi online consentono l’invio di documenti, immagini o video di grosse dimensioni: in questo articolo troverai 7 servizi che non necessitano di installazione per inviare file pesanti.

inviare file pesanti

Mi sembra di vederti: sei alle prese con il computer per tentare di inviare un file di grandi dimensioni a un amico, ma la casella di posta elettronica ha un limite massimo per gli allegati talmente basso da farti impallidire.
Come inviare file pesanti a qualcuno?
Quando hai necessità di condividere un documento, un album di immagini ad alta risoluzione, o addirittura i video della tua ultima vacanza ad alta risoluzione, hai tre possibilità davanti a te:

  1. Masterizzi tutto all’interno di un comodo e capiente DVD
  2. Copi tutto il necessario in una pratica pen drive USB
  3. Ricorri a uno dei più noti e diffusi servizi di file sharing per inviare file pesanti a chiunque desideri

File sharing? Non è una brutta parola!

Prima di tutto, sai già cosa significa file sharing?
Si tratta di una dicitura inglese che indica, letteralmente, la condivisione di file attraverso la rete internet. Questo vuol dire che è un processo informatico che permette lo scambio di file da un computer all’altro, mediante l’utilizzo di internet.

Come inviare file pesanti

Ma come si può ricorrere al file sharing per condividere file importanti con gli amici?
Il procedimento è più semplice di quanto pensi: ti basta un computer, una connessione a internet e il servizio che preferisci tra quelli che sto per suggerirti nelle prossime righe e il gioco è fatto!
Una volta collegato con la piattaforma di file sharing desiderata, infatti, non dovrai fare altro che caricare mediante upload il file di grosse dimensioni in tuo possesso, attendere il caricamento, e infine scegliere la modalità per condividere il file con il tuo amico attraverso un semplice link, ad esempio.

A questo punto, il destinatario del file non dovrà che provvedere al download dello stesso sul proprio pc.

#1 Google Drive

Google Drive come funziona

Il primo della lista non poteva che essere lui, Google Drive, il servizio di archiviazione file di Google a disposizione di quanti già posseggono un account della famiglia di Big G.
Se sei solito lavorare in team avendo a disposizione tutto il materiale necessario sincronizzato online, probabilmente già conosci le potenzialità di questo servizio, che offre 15 GB di spazio gratuito da riempire con documenti, immagini, video, testo, codice, file zippati e chi più ne ha più ne metta.
Tutti i file caricati su Google Drive sono disponibili su qualsiasi dispositivo come computer, smartphone o tablet, dal momento che è necessario il semplice accesso all’account di Google per avere tutto a portata di click.
E per inviare file pesanti agli amici, una volta completato il caricamento del file in questione non dovrai fare altro che ricavare il link da copiare e incollare agli stessi per permetterne l’accesso o il download.

#2 Dropbox

Come funziona Dropbox

Ancora un servizio noto per la sua capacità di sincronizzare tutti i file online in un’unica scatola virtuale, capace di contenere un universo di file, documenti, immagini o video entro un limite di 2 GB gratuiti, naturalmente espandibili previo pagamento di una somma specifica a seconda della quantità di spazio di cui hai bisogno, oppure attraverso l’invito di amici o adesione alla sperimentazione delle nuove funzioni di Dropbox.
Per sfruttare i 2 GB gratuiti di Dropbox è necessario avere un account dedicato, e al termine del caricamento del file da trasferire potrai ottenere un comodo link da passare al destinatario dello stesso.

#3 OneDrive

onedrive

Simile ai precedenti, ma questa volta firmato da Microsoft: tutto il materiale caricato su OneDrive sarà disponibile da qualsiasi dispositivo vorrai effettuare l’accesso all’account di Microsoft, necessario all’uso del servizio.
Puoi usarlo da pc attraverso il tuo browser preferito, oppure tramite l’applicazione per smartphone o tablet, condividendo file Word, Excel, PowerPoint, OneNote ma anche foto, per uno spazio massimo sfruttabile di 5GB. Ancora una volta per condividere il materiale desiderato potrai ottenere un comodo link che una volta cliccato darà il via al download.

#4 Dropcanvas

Una volta snocciolati i servizi più famosi e che probabilmente avrai già usato nella tua vita sfruttando l’account legato anche ad altri servizi, passiamo a una vera chicca.
Si chiama Dropcanvas, ti permette di inviare file di grosse dimensioni grazie al semplice collegamento al sito internet dedicato, e a un drag and drop che ti consente di trascinare il file direttamente nella finestra dell’upload.
Dropcanvas mette a disposizione 1 GB di spazio gratuito utilizzabile anche senza registrazione al servizio, che aumentano a 5 GB se ci si iscrive inserendo un indirizzo e-mail reale.

Una volta finito il caricamento del file online, sarà messo a disposizione un link per effettuare il download, che sembra essere il punto forte di Dropcanvas: in pochi minuti potrai scaricare file di grandi dimensioni inviati dai tuoi amici!

#5 File Dropper

Hai bisogno di inviare file pesanti in un’unica soluzione?
File Dropper è quello che fa per te: puoi inviare un file grande fino a 5 GB, ottenendo un’URL precisa per consentire il download del file a chi vuoi tu. Basta collegarsi al sito e pigiare sul pulsante verde Upload File: attendi il processo di caricamento del file, e subito dopo non dimenticare di copiare il link da inviare a chi dovrà ricevere il contenuto del tuo upload.

#6 WeTransfer

WeTransfer è uno dei servizi per inviare file pesanti più veloce ed immediato: non c’è bisogno di registrazione, puoi inviare il file caricato sulla piattaforma a ben 20 diversi indirizzi di posta elettronica contemporaneamente, oppure ricavare un link da condividere con il destinatario.
WeTransfer è gratis ed è possibile effettuare il download entro 7 giorni per un massimo di 2 GB, dopodiché ogni traccia del caricamento sarà cancellata.

#7 Telegram

Telegram

Infine, concludo la mia lista di servizi per la condivisione di file online con lui: il mitico Telegram.
Sai che con la nota applicazione di messaggistica istantanea puoi condividere con i tuoi amici file di ogni tipo, fino ad un massimo di 1.5 GB?
Il tutto in modo semplice, veloce, e gratuito, basta soltanto essere un utente del servizio, e inviare o ricevere il file in questione tanto da computer quanto da smartphone o tablet!

Maria Grazia
Seguimi

Maria Grazia

Content editor, giornalista e blogger fondatrice di Tecnologia 360.
Sono esperta in comunicazione online e appassionata di tecnologia, per questo motivo trascorro gran parte delle mie giornate al pc per lavoro ma anche per svago, per leggere, per gingillare sui social network o per studiare le novità del settore.
Maria Grazia
Seguimi
Fallo sapere agli amici!
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+1Share on LinkedIn8Pin on Pinterest0Share on Tumblr0Email this to someone
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*