Nexus Player: la console per avere una TV Android

Fallo sapere agli amici!
Share on Facebook18Tweet about this on TwitterShare on Google+3Share on LinkedIn1Pin on Pinterest0Share on Tumblr0Email this to someone

nexus player

Insieme al nuovo phablet Nexus 6 e al tablet Nexus 9, Google ha recentemente presentato una console molto interessante che va collegata direttamente alla tv di casa: la Nexus Player.

Non sarebbe la prima volta che Big G si lancia nel tentativo di accaparrarsi quanti più salotti possibili, e a testimonianza di ciò ricordiamo la Google Tv e il più giovane Chromecast, dongle HDMI che una volta collegato al televisore permette di vedere il flusso di contenuti in riproduzione su smartphone, tablet o pc.

 

Che cos’è Nexus Player?

In realtà, la Nexus Player non è altro che un gruppo di accessori costruiti da Asus per Google, i quali vanno a comporre la nuova offerta di Nexus, costituita da tre elementi differenti, e cioè:

  1. La console vera e propria, quella a forma di disco che va collegata al televisore di casa.
  2. Il telecomando “Smart”, per navigare all’interno dei contenuti riprodotti sulla tv.
  3. Il gamepad opzionale, per godere al meglio dell’esperienza gaming di Android.

 

Scheda tecnica Nexus Player

console nexus player

Per quanto riguarda la console, possiamo affermare che si tratta di un moderno gioiello di tecnologia, grande quanto un tradizionale disco DVD, ma alto due centimetri, che possiede:

  • Processore Quad Core Intel Atom con frequenza a 1.8 Ghz
  • Motore grafico 2D e 3D Imagination PowerVR Serie 6
  • Memoria RAM da 1 GB
  • Memoria interna per salvare dati da 8 GB
  • Porta HDMI per trasmettere immagini a una risoluzione di 1920 x 1080 a 60 Hz
  • Connettività WiFi 802.11ac 2×2 (MIMO)
  • Bluetooth 4.1
  • Porta micro USB 2.0
  • Sistema Operativo Android Lollipop 5.0
  • Dimensioni 120 x 120 x 20 millimetri

 

Come funziona Nexus Player?

Questa minuscola ed elegante scatoletta va collegata al televisore con un cavo HDMI, dopodiché sarà possibile avventurarsi nel mondo di Android direttamente dalla tv di casa.

La navigazione all’interno dei contenuti è praticamente azzerata, o meglio è estremamente semplificata, grazie alla capacità dell’apposito telecomando di ricevere i comandi vocali tramite il microfono integrato.

telecomando nexus player
Basterà pronunciare al telecomando il nome del film che vorremmo vedere oppure della raccolta da cui vogliamo scegliere… et voilà, tutti i film, i programmi, i giochi e via dicendo saranno immediatamente disponibili sul nostro televisore!

 

Che cosa può fare Nexus Player?

Nexus Player può fare praticamente tutto ciò che puoi fare con Android sulla tua tv! Tra l’altro, Nexus Player ha l’accesso al Play Store, di conseguenza sarà possibile scaricare una gran mole di applicazioni per dedicarsi all’intrattenimento domestico.

servizi nexus player
Con Nexus Player potrai usufruire di Netflix, guardare video su Youtube, sfogliare la galleria delle tue foto, vedere film come se non ci fosse un domani e giocare a tutti i titoli presenti nello Store di Google.

In particolare, una volta effettuato l’accesso, potremo osservare sulla homescreen tutti i contenuti suggeriti da Google per noi, che sono basati sui nostri gusti e sull’uso precedente del servizio.

Ma Nexus Player offre anche la possibilità di tenere tutti i contenuti sincronizzati, e questo è un grandissimo vantaggio in termini di continuità: potremo iniziare a vedere un film comodamente seduti sul divano di casa e nel televisore del salone e poi finire di vederlo sul tablet direttamente dal lettone.

Oppure potremo iniziare a giocare a uno dei nostri videogiochi preferiti, scaricati direttamente dal Play Store, e continuare la partita sui mezzi pubblici nel tragitto casa-scuola. Ma non basta: potremo mettere il nostro gioco nuovamente in pausa e completarlo dal tablet a casa di un amico.

Ogni dispositivo posseduto potrà riprendere le attività che hai iniziato su un altro device: tv, tablet, smartphone e pc – ovviamente con Google Chrome come browser. Tutto resta sincronizzato per offrirti la più grande esperienza Android del momento.

 

Giocare con Nexus Player

controller xbox ps4 nexus player

Ovviamente, non poteva mancare un occhio di riguardo ai fanatici del gaming, e Google ha ben pensato di includere nella sua offerta un gamepad appositamente studiato per funzionare con la console Nexus Player.

Ma questo controller sarà venduto separatamente dal Nexus Player e dal telecomando, proprio per dimostrare il plus che Big G ha voluto ideare solo per i giocatori che ne sentiranno il bisogno.

Il gamepad di Nexus Player ha le tradizionali sembianze dei controller di Xbox e di Play Station, e riprende elementi fisici dall’uno e dall’altro. In particolare, la forma esterna tende ad assomigliare maggiormente al pad di Xbox One, da cui riprende anche il nome dei tasti (X, Y, A, B) e la presenza dei tasti funzione nella parte centrale del dispositivo, mentre la disposizione delle leve analogiche e dei pulsanti direzionali è più simile a quella che possiamo ritrovare nel DualShock 4.

Certo, la postazione di gioco così creata da Nexus Player non sarà al pari della potenza delle recenti Play Station 4 o Xbox One, ma da Google assicurano che sarà in grado di riprodurre tutti i giochi in 3D presenti sul Play Store. Sarà inoltre possibile giocare online con i propri amici ai titoli disponibili, grazie alla capacità di Nexus Player di connettersi – via WiFi – alla rete Internet di casa.

 

Quanto costa Nexus Player e quando arriva?

Tasto dolente dell’argomento Nexus Player: al momento è disponibile alla vendita solo negli Stati Uniti d’America, a un costo di 99 dollari per la console e il telecomando, e di 40 dollari per il gamepad.

Si vocifera che il pacchetto completo possa arrivare in Europa solamente nel primo trimestre del 2015, vale a dire entro il prossimo marzo, cioè solo quando Google sarà completamente sicura di poter offrire una buona quantità di piattaforme che supportino il Nexus Player e le sue funzionalità.

Secondo i rumor, il box arriverà prima in Gran Bretagna, seguita da Francia, Germania Spagna e Italia, per poi estendere progressivamente il mercato a tutto il vecchio continente. Il prezzo della console Nexus Player potrebbe essere quello di 99 euro (escluso il gamepad).

Ce la faremo ad attendere così tanto per toccare con mano le funzionalità della nuova console di Big G? Voi vi siete già fatti un’idea a riguardo? Potrebbe essere una mossa azzeccata il lancio sul mercato europeo del nuovo Nexus Player?

Maria Grazia
Seguimi

Maria Grazia

Content editor, giornalista e blogger fondatrice di Tecnologia 360.
Sono esperta in comunicazione online e appassionata di tecnologia, per questo motivo trascorro gran parte delle mie giornate al pc per lavoro ma anche per svago, per leggere, per gingillare sui social network o per studiare le novità del settore.
Maria Grazia
Seguimi
Fallo sapere agli amici!
Share on Facebook18Tweet about this on TwitterShare on Google+3Share on LinkedIn1Pin on Pinterest0Share on Tumblr0Email this to someone
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*