PayPal: trasferire denaro via Internet

Fallo sapere agli amici!
Share on Facebook27Tweet about this on TwitterShare on Google+1Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Share on Tumblr0Email this to someone

PayPal

Oggi  voglio parlarvi di uno strumento estremamente utile per chi naviga spesso sul web e vuole tentare la strada degli acquisti online in tutta sicurezza: parliamo di PayPal.

Se non ne avete mai sentito parlare, si tratta di un servizio molto usato in tutto il mondo e che permette la creazione di un conto corrente online senza spese di mantenimento, che facilita l’invio o la ricezione di somme di denaro eliminando complicazioni superflue.

Hai intenzione di acquistare un oggetto ma non sei riuscito a trovarlo nei negozi in cui sei stato? Ti piacerebbe farti un regalino ma stai aspettando i saldi o una promozione per quell’articolo? Se navigando su eBay sei riuscito a trovare ciò che tanto cercavi, puoi valutarne l’acquisto online, pagando con PayPal in tutta tranquillità e ricevendo l’oggetto comperato sul web direttamente a casa tua.

Troviamo spessissimo il marchio PayPal sui prodotti venduti su eBay. Esso ci indica la possibilità di acquistare un oggetto inviandone il relativo importo compreso di spese di spedizione (laddove presenti) in modo facile, veloce, ma soprattutto sicuro.

PayPal è infatti il metodo di pagamento preferito da venditori e acquirenti per la sicurezza delle transazioni e i programmi di protezione disponibili per entrambe le parti. Questo è il motivo per cui nel 2002 eBay ha deciso di acquisire PayPal e di inserirlo come primo metodo di pagamento per le operazioni sulla Baia.

eBay e paypal

La sicurezza di PayPal

PayPal è sinonimo di sicurezza poiché durante le transazioni il sistema non comunica all’altra parte i dati relativi alla propria carta di credito. Ciò è possibile anche perché PayPal può essere usato senza associare necessariamente una carta di credito o una carta prepagata. Basta semplicemente ricaricare il conto online tramite un bonifico da un altro conto corrente tradizionale, o usare il conto PayPal solo per ricevere somme di denaro da amici o parenti.

Soprattutto su eBay, acquistare con PayPal è una garanzia, grazie al programma di protezione che permette il rimborso dell’intero importo dell’acquisto (comprese le spese di spedizione) nel caso in cui l’oggetto, correttamente pagato, non arrivi a destinazione o ne arrivi uno completamente diverso da quello scelto e acquistato.

La protezione è estesa anche ai venditori qualora PayPal accerti effettivamente un comportamente scorretto da parte dell’acquirente o pagamenti finalizzati a frode.

 

Le carte e PayPal

carte paypalCome abbiamo già accennato, è possibile associare al conto PayPal fino a otto carte di credito oppure carte prepagate, come la famosissima PostePay di Poste Italiane.

Nel caso in cui non sia disponibile il denaro sul conto e ci accingiamo a effettuare un acquisto, l’importo preciso sarà prelevato da PayPal direttamente dalla carta associata preferita.

Ma è anche possibile acquistare una carta PayPal, prepagata oppure di credito, che giri rispettivamente su circuito Mastercard (la prima) o Visa (la seconda), potendo di fatti contare sulla semplicità ed efficienza di PayPal. La carta acquistata si potrà sempre portare con sé nel portafogli, per effettuare acquisti online o nei negozi fisici che accettano i suddetti circuiti.

Sfatiamo dunque il mito della carta PayPal fantasma: la carta esiste e PayPal non è soltanto il nome del conto online. Perciò, diffidate delle persone poco informate che continuano a smentirvi dicendo che non esiste una carta PayPal.

Entrambe le carte firmate PayPal sono gestite ed erogate da Lottomatica, dunque è possibile richiederne l’attivazione presso uno dei punti vendita presenti su tutto il territorio italiano.

 

Quanto costa PayPal

Il conto PayPal non prevede spese di apertura né di mantenimento: sarà infatti necessario solo creare un account sul sito e iniziare a godere fin da subito dei vantaggiosi strumenti offerti dal servizio.

L’invio del denaro è gratis, mentre per riceverlo bisognerà sborsare una somma di 0.35 € per transazione, più l’eventuale addebito di una piccola percentuale per somme ingenti di denaro.

Infine, prelevare dal conto PayPal costa 1€ per somme al di sotto dei 100 euro, mentre è gratuito se l’importo è superiore a tale cifra. Invece, i movimenti del conto su carta PayPal sono gratuiti.

 

Registrarsi su PayPal

Per entrare nel fantastico mondo di PayPal è necessario recarsi sul sito paypal.com e cliccare sul pulsante “Registrati Gratis”, e poi successivamente confermare il Paese o territorio con “Italia”, così come la lingua, oppure scegliere il Paese di appartenenza e la lingua desiderata.

Nel caso in cui tu stia cercando di creare un account PayPal per te che sei un privato, clicca sul pulsante Inizia Ora situato sotto la colonna “Per Te”. Se invece stai cercando di aprire un conto per la tua attività online clicca su quello corrispondente a “Per il tuo business”.

Ovviamente, soltanto gli utenti di maggiore età potranno utilizzare il conto PayPal. Procediamo nella registrazione, arrivando all’immissione di dati quali l’indirizzo e-mail, la password, il nome e il cognome (quelli veri), l’indirizzo di domicilio e il codice di avviamento postale, il nome della città in cui vivi, la provincia e il numero di telefono. Dopo l’inserimento di questi dati, ti basterà cliccare su Accetta e crea conto per avere finalmente la possibilità di effettuare pagamenti o ricevere denaro con il famoso sistema PayPal.

 

Come acquistare con PayPal

Usare PayPal è davvero semplice e immediato, su eBay così come sulla maggior parte dei siti di e-commerce (Amazon escluso per il momento, ma sul quale possiamo tranquillamente acquistare con la carta di PayPal). Nella sezione relativa ai pagamenti o esattamente nella schermata del prodotto che vogliamo acquistare troveremo il logo di PayPal, segno che il pagamento con questo sistema è accettato dal negozio online e possiamo finalmente goderci i nostri acquisti in totale tranquillità.

Una volta selezionato il prodotto che vogliamo acquistare, basterà seguire la procedura guidata che ci collegherà al conto PayPal mostrandoci il totale da pagare: continuiamo inserendo indirizzo e-mail e password del conto PayPal e confermiamo l’acquisto. Tutto qui.

Qual è la tua esperienza con PayPal, lo usi e lo consiglieresti ad amici e parenti?

Maria Grazia
Seguimi

Maria Grazia

Content editor, giornalista e blogger fondatrice di Tecnologia 360.
Sono esperta in comunicazione online e appassionata di tecnologia, per questo motivo trascorro gran parte delle mie giornate al pc per lavoro ma anche per svago, per leggere, per gingillare sui social network o per studiare le novità del settore.
Maria Grazia
Seguimi
Fallo sapere agli amici!
Share on Facebook27Tweet about this on TwitterShare on Google+1Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Share on Tumblr0Email this to someone
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*