Pebble Time: lo smartwatch completo ed economico

Fallo sapere agli amici!
Share on Facebook8Tweet about this on TwitterShare on Google+1Share on LinkedIn3Pin on Pinterest0Share on Tumblr0Email this to someone

Disponibile all’acquisto lo smartwatch colorato, personalizzabile ed economico: Pebble Time può essere ordinato direttamente dal sito del produttore.

Pebble Time

Se guardiamo indietro di qualche anno, quando ancora i big dell’elettronica di consumo non si erano focalizzati sul segmento degli smartwatch, vi era un marchio particolare che si faceva strada tra il vastissimo mondo dei gadget, con un device molto particolare: erano le prime idee proposte da Pebble Technology Corporation.

Quando ancora gli smartwatch non servivano per inviare il battito cardiaco sotto forma di vibrazione al proprio amato, prima degli smartwatch rotondi o di quelli curvi, quando si affacciavano per la prima volta sul panorama della tecnologia affollato dal vastissimo numero di modelli di smartphone, Pebble era in prima linea con proposte (quasi) spartane ma essenziali.

Da allora lo smartwatch della compagnia si è evoluto, arrivando oggi a commercializzare il Pebble Time, uno smartwatch dall’aspetto gradevole, utile e, soprattutto, dal costo più accessibile rispetto alla concorrenza.

 

Pebble Time: che cos’è?

Uno smartwatch essenziale, che permette di avere a portata di polso tutte le attività più importanti dello smartphone, offrendo la comodità di visualizzare direttamente sulla propria mano le notifiche di chiamate perse o messaggi in arrivo, di sapere a priori chi ci sta chiamando, di controllare gli appuntamenti in agenda in modo pratico e veloce, ma anche di dare un’occhiata alle condizioni meteo o alle ultime notizie, oltre che – naturalmente – di sapere l’orario.

Un ausilio per lo smartphone, che ci permette di controllarlo senza tirarlo necessariamente dalla tasca o dalla borsa, che si rivela essere utilissimo in situazioni particolari come, ad esempio, durante una riunione in ufficio.

Facilmente personalizzabile con tante “watchfaces” che ne cambiano l’aspetto secondi i gusti di chi lo indossa, Pebblet Time può contare su tantissime applicazioni che aggiungono le diverse funzionalità allo smartwatch che permettono, tra le altre cose, di registrare appunti o inviare messaggi vocali, di tenere traccia della nostra attività fisica o di tenerci aggiornati sulle e-mail in arrivo.

Com’è fatto Pebble Time

Esteticamente il Pebble Time assomiglia a un normalissimo orologio, se vogliamo sportivo, con una solida cassa in policarbonato e un cinturino in silicone. Quest’ultimo può essere facilmente sostituito, permettendo al Pebble Time di adeguarsi a qualsiasi occasione e gusto dell’utente.

 

Caratteristiche tecniche Pebble Time

Vediamo ora la scheda tecnica di questo bellissimo smartwatch che possiede

  • Display always-on da 1.25 pollici con tecnologia E-Paper a 64 colori e protetto da uno strato di Gorilla Glass
  • Processore Micro STM32F439ZG con frequenza da 180 Mhz ARM Cortex-M4
  • Connettività Bluetooth 4.0
  • Accelerometro, bussola e microfono
  • Batteria da 150 mAh
  • Resistenza all’acqua fino a 30 metri

 

Come acquistare Pebble Time

Compatibile sia con dispositivi Android che con iOS – sebbene con qualche piccolo intoppo e limitazione per i device che girano con sistema operativo della mela morsicata –, il Pebble Time è ordinabile dal sito del produttore all’indirizzo getpebble.com, dal quale è possibile scegliere tra i diversi colori disponibili tra rosso, bianco e nero.

Il prezzo del Pebble Time è fissato sui 249 euro, e tanti cari saluti alle marche molto più blasonate che propongono sostanzialmente lo stesso prodotto (seppur con qualche funzione particolare in più) a prezzi decisamente più alti.

E voi state già facendo un pensierino sul Pebble Time?

Maria Grazia
Seguimi

Maria Grazia

Content editor, giornalista e blogger fondatrice di Tecnologia 360.
Sono esperta in comunicazione online e appassionata di tecnologia, per questo motivo trascorro gran parte delle mie giornate al pc per lavoro ma anche per svago, per leggere, per gingillare sui social network o per studiare le novità del settore.
Maria Grazia
Seguimi

Latest posts by Maria Grazia (see all)

Fallo sapere agli amici!
Share on Facebook8Tweet about this on TwitterShare on Google+1Share on LinkedIn3Pin on Pinterest0Share on Tumblr0Email this to someone
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*