Tastiere per WhatsApp: le 4 più amate

Per gli amanti della nota applicazione di messaggistica istantanea tante possibilità per semplificare o personalizzare l’esperienza di digitazione: ecco le migliori tastiere per WhatsApp.

Tastiere per WhatsApp

Chi usa uno smartphone lo sa: è possibile intervenire a vari livelli nella personalizzazione dello stesso, non solo per quanto riguarda l’abbellimento di sfondi o blocco dello schermo, ma anche per migliorare l’interazione con lo stesso.
Se, ad esempio, passi tutto il giorno a inviare messaggini – sia che si tratti di lavoro, che per restare in contatto con amici o parenti –, potresti aver bisogno di qualcosa che ti faciliti la digitazione dei testi: ecco perché ho deciso di provare alcune applicazioni con il fine di trovare le migliori tastiere per WhatsApp.

Perché usare altre tastiere per WhatsApp?

Una tastiera sullo smartphone non è altro che un’applicazione pensata per l’immissione dei testi sul dispositivo, che permette di comporre parole, frasi o interi periodi solo premendo la superficie del display, in corrispondenza della lettera desiderata.

Ogni tastiera presente negli store digitali ha delle caratteristiche proprie che la rendono unica rispetto alle altre, ma come scegliere la tastiera giusta?
In base alle specifiche e alle tue esigenze, valutando:

  • Facilità d’uso
  • Velocità nella digitazione
  • Praticità
  • Inserimento di emoji
  • Livello di personalizzazione

Le migliori tastiere per WhatsApp

Tenendo conto di tutti questi elementi, ho selezionato per te alcune tastiere per WhatsApp presenti negli app store, ognuna con una sua peculiarità che ti farà dire “ok, tra le tante tastiere per WhatsApp ho finalmente trovato quella che fa per me!”

Nota: ho scelto alcune delle migliori tastiere per WhatsApp tenendo conto dell’uso massiccio di questa applicazione per scambiare messaggi, ma va da sé che la tastiera sarà installata nel tuo smartphone e usata di default per tutte le altre applicazioni. Potrai quindi usarla per inviare SMS, per scrivere su Facebook, Telegram, Twitter, e così via.

Ecco quindi i miei assi vincenti nel campo della digitazione da smartphone:

  1. SwiftKey
  2. Fleksy
  3. GBoard
  4. FancyKey

#1 SwiftKey ti legge la mente

Non potevo che cominciare la lista delle tastiere per WhatsApp dalla mitica SwiftKey, la mia tastiera per smartphone preferita – lo ammetto! – grazie alla sua semplicità d’uso, immediatezza e praticità.
SwiftKey è la tastiera perfetta quando sei alla ricerca di una keyboard che sia stabile e versatile allo stesso tempo, e che riesca a velocizzare l’immissione del testo con la predizione delle parole che hai intenzione di digitare.

SwiftKey apprende il tuo stile di scrittura nel tempo, e se cerchi una tastiera che può essere usata con dei semplici swipe sulle lettere, ovvero ricorrendo alla digitazione a scorrimento, sa davvero come accontentarti. Con SwiftKey puoi inserire le tue adorate emoji grazie all’apposito tasto dedicato, ma puoi anche sganciarla dalla parte inferiore dello schermo per trascinarla dove preferisci, oppure adattarla alla digitazione con i soli pollici. E se volessi scrivere usando una mano sola?  C’è la modalità compatta!

Puoi personalizzare SwiftKey con diversi temi colorati, ma anche ricorrere alla dettatura vocale, oppure bloccare l’apprendimento delle parole con la modalità incognito.

Veloce, essenziale e completa: una delle migliori tastiere per WhatsApp, promossa a pieni voti!

Google Play Store

itunes

#2 Fleksy è pazzesca

Prima di cominciare a parlarti di Fleksy, una premessa è doverosa: hai presente le classiche tastiere per WhatsApp – e in generale per gli smartphone?
Dimentica tutto.
Con Fleksy dovrai avere la mente completamente sgombra da esperienze passate, perché se non l’hai mai usata è un qualcosa di mai sperimentato prima.
È stata giudicata come la tastiera più veloce del mondo, e c’è un perché: con le sue speciali gesture sarai in grado di compiere svariate operazioni solo strisciando il dito sul display.
Il bello, però, è che devi prima imparare ad usarla!

Infatti, una volta scaricato il pacchetto relativo alla tua lingua potrai visionare il tutorial che ti spiegherà varie azioni come:

  • Barra spaziatrice per avere uno spazio oppure uno swipe verso destra
  • Swipe verso il basso per cambiare la parola predetta
  • Barra spaziatrice per aggiungere la punteggiaruta
  • Swipe verso sinistra per eliminare le parole, oppure tasto backspace per eliminare i singoli caratteri
  • Swipe verso l’alto per annullare la correzione automatica
  • Due swipe verso l’alto per aggiungere o togliere una parola dal dizionario

Fleksy può essere personalizzata grazie all’utilizzo di temi colorati, e puoi modificare alcune caratteristiche come la dimensione della barra spaziatrice, oppure installare delle estensioni extra che ne aumentano le funzioni.
Anche Fleksy è in grado di predire le tue frasi grazie all’apprendimento durante il suo utilizzo, e puoi sfruttare il suggerimento delle emoji o delle GIF per rendere ancora più espressivi i tuoi messaggi.

Un po’ macchinosa ai primi utilizzi, ma perfetta davvero per chi ama smanettare e non ha tempo da perdere dietro la digitazione di lunghissimi messaggi agli amici 😉

Google Play Store

itunes

#3 GBoard è pensata apposta per Android

Passiamo dunque alla classica tastiera per Android, che permette una facile immissione del testo sia nel modo tradizionale, e quindi pigiando una ad una le caselle con le rispettive lettere, sia scorrendo il dito da una lettera all’altra.
La tastiera di Google è comoda da usare con una mano sola, poiché può essere rimpicciolita sia sul lato destro dello schermo che su quello sinistro, ti consente di accedere in modo veloce alle emoji grazie ad un pulsante dedicato, e ti permette di inserire le tue GIF preferite.

La chicca integrata è il tasto Google, una G colorata che permette il facile reperimento di tutte le informazioni di cui hai bisogno come ad esempio l’ora del tramonto, il meteo, oppure le notizie del giorno.

Consigliata per chi non ha troppe pretese, scrive spesso in due o più lingue, e vuole sfruttare la comodità di eseguire le ricerche direttamente dalla tastiera stessa.

Google Play Store

itunes

#4 FancyKey per chi ama colori e pupazzetti

L’ultima menzione speciale tra le tastiere per WhatsApp è una scoperta molto apprezzata negli app store: si chiama FancyKey, ed è quanto di più colorato e simpatico ci sia nel settore.
Un’applicazione pulita e di facile utilizzo, ha come obiettivo quello di offrire tastiere personalizzate al massimo grazie ai tanti temi scarcabili per cambiare il suo aspetto, che ti permette di passare da un carattere all’altro sfruttando i più di 70 font disponibili.
FancyKey possiede un correttore ortografico integrato che correggerà i tuoi strafalcioni, è in grado di predire le parole che stai per digitare e, gran finale, permette di inserire la tua foto preferita come sfondo della tastiera.

Il top per chi non può fare a meno di colori, foto, emoji e caratteri speciali.

Google Play Store

itunes

E tu a quale tastiera affidi l’arduo compito di seguire le tue dita affannarsi dietro la veloce digitazione?
Hai trovato tra queste tastiere per WhatsApp una che fa al caso tuo?

Maria Grazia
Seguimi

Maria Grazia

Content editor, giornalista e blogger fondatrice di Tecnologia 360.
Sono esperta in comunicazione online e appassionata di tecnologia, per questo motivo trascorro gran parte delle mie giornate al pc per lavoro ma anche per svago, per leggere, per gingillare sui social network o per studiare le novità del settore.
Maria Grazia
Seguimi
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*