WhatsApp sbarca finalmente su pc: è ufficiale!

Esiste un modo per chattare con gli amici su WhatsApp direttamente dal pc: ecco cos’è e come si usa la tanto attesa WhatsApp Web.

WhatsApp Web per pc

Sapete che è possibile chattare anche dal pc con il famosissimo servizio di messaggistica istantanea?
All’inizio solo per smartphone, ma da qualche tempo è disponibile anche per i nostri computer in una forma davvero particolare e accessibile via browser.

Ve ne avevo già parlato in un post dedicato all’ipotesi di WhatsApp Web sempre più vicina alla realtà, e in effetti tutte le aspettative sono state confermate: c’è tutto, dalla possibilità di avere finalmente a portata di pc la famosa applicazione al singolare metodo di riconoscimento per utilizzarla.

Ma procediamo con calma e con ordine: vediamo nello specifico che cos’è e come si può usare WhatsApp Web.

Che cos’è WhatsApp Web

Stiamo parlando di una vera e propria estensione per browser dell’amatissimo WhatsApp, una sorta di client che non fa altro che sincronizzarsi con l’applicazione sullo smartphone, e riportare la schermata delle nostre chat adattata al monitor del pc e all’ambiente del browser.

Nulla di più facile, una semplice trasposizione sul pc di ciò che abbiamo sullo smartphone!

Che cosa serve per usare WhatsApp Web

Sulla base di queste informazioni, è doveroso specificare che abbiamo bisogno di quattro cose in particolare per fruire della comodità di WhatsApp Web sul computer:

  1. Un pc connesso a Internet (maddai?)
  2. Un browser a scelta tra Google Chrome, Firefox, Edge, Opera o Safari
  3. Un account di WhatsApp già attivo sullo smartphone
  4. La connessione dello smartphone attiva durante l’utilizzo di WhatsApp Web

Soffermandoci sui requisiti, notiamo che c’è bisogno di un account esistente e attivo: se non siete in possesso di un dispositivo di ultima generazione e pensavate di poter approfittare comunque delle funzionalità di WhatsApp direttamente dal pc, vi sbagliavate di grosso. Purtroppo WhatsApp Web è disponibile, come già riportato poco sopra, soltanto come estensione di WhatsApp per smartphone. Dovete essere già utenti di WhatsApp, chiaro no?

Ultimo requisito fondamentale al funzionamento della web app: la connessione sullo smartphone attiva. Ebbene sì, questa è davvero una delle caratteristiche di WhatsApp Web più sgradevoli e poco pratiche: che senso ha avere la possibilità di chattare con gli amici su WhatsApp direttamente dalla tastiera del pc se poi devo comunque tenere attiva la connessione sullo smartphone dicendo (ancora una volta) addio all’autonomia?

Tutti gli utenti Android, iOS, Windows Phone, BlackBerry e Nokia S60 possono approfittare di questa grandiosa comodità, scopriamo come!

Come funziona WhatsApp Web

E allora, pronti per provare le funzionalità di WhatsApp dal vostro computer? Vediamo come fare per iniziare a chattare su WhatsApp dal browser! Innanzitutto, è necessario scaricare l’applicazione aggiornata di WhatsApp, altrimenti non sarete in grado di collegarvi con la web app e buonanotte ai suonatori.

Collegatevi poi al sito web che il team di WhatsApp ha appositamente allestito per l’applicazione: web.whatsapp.com.

Una volta visualizzata la schermata contenente il QR Code per il riconoscimento dell’utente, aprite WhatsApp sul cellulare, aprite il menu e selezionate WhatsApp Web.

WhatsApp Web Qr Code

A questo punto, si aprirà una schermata con l’inquadratura della fotocamera dello smartphone, che vi servirà per scansionare il QR Code sul monitor del pc: inquadratelo al centro della vostra fotocamera e attendete il rapidissimo riconoscimento.

Tadaaaaaaaaan! Siete loggati, ora potrete finalmente chattare dal vostro pc con i contatti di WhatsApp, ma attenzione: non potete scollegare lo smartphone dalla Rete (dati o WiFi non importa, purché sia sempre online), altrimenti non potrete più chattare dalla web app.

WhatsApp Web: se ne sentiva la mancanza?

Ma davvero WhatsApp Web è questa grande invenzione? Dico, se non l’avessero creata ne avremmo mai sentito la mancanza?

Sicuramente la comodità di avere WhatsApp a portata di tastiera e mouse è un valore aggiunto al diffusissimo servizio, ma la necessaria dipendenza dallo smartphone (forse) ne smorza un po’ l’aspetto innovativo. Se ho il cellulare con connessione attiva a portata di mano, perché usare WhatsApp Web?

WhatsApp Web connessione

Forse semplicemente per tenere sott’occhio sullo schermo del pc tutte le chat e le attività che vi svolgiamo normalmente? Ma in un mondo digitale sempre più mobile, era davvero necessaria un’estensione web di questo tipo su computer?

A voi la parola: che cosa ne pensate di questa novità? Avete già provato la web app in questione? Quali sono, a vostro avviso, i pro e i contro nell’uso di WhatsApp Web?

Maria Grazia
Seguimi

Maria Grazia

Content editor, giornalista e blogger fondatrice di Tecnologia 360.
Sono esperta in comunicazione online e appassionata di tecnologia, per questo motivo trascorro gran parte delle mie giornate al pc per lavoro ma anche per svago, per leggere, per gingillare sui social network o per studiare le novità del settore.
Maria Grazia
Seguimi
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*