YouTube e i primi passi tra i video online

Fallo sapere agli amici!
Share on Facebook2Tweet about this on TwitterShare on Google+1Share on LinkedIn1Pin on Pinterest0Share on Tumblr0Email this to someone

Tra le infinite possibilità del web non si può escludere la conoscenza di YouTube, l’onnipresente piattaforma di condivisione video che puoi usare per imparare, ascoltare musica, guardare video divertenti e molto altro: scopri subito come funziona!

Guida all'uso di YouTube

Uno dei primi servizi da scoprire e di cui godere una volta connessi a internet è di sicuro YouTube, un sito molto speciale in cui puoi trovare i video più disparati che ti creeranno da subito dipendenza: non puoi fare a meno di saltare da un video a un altro correlato, quindi se sei al lavoro prova a gestire il tuo irrefrenabile desiderio di navigare su YouTube, perché un video tira l’altro 😉

Ma se sei alle prime armi con computer, informatica, mondo del web e compagnia cantata, potresti sentirti un po’ spaesato a collegarti per la prima volta a questo incredibile sito, e anche se l’intero servizio è molto semplice e intuitivo da utilizzare, ho deciso di stendere questa guida di base per farti muovere i primi passi all’interno della piattaforma rossa senza timore, e con un po’ di consapevolezza delle sue potenzialità, presentandoti in modo semplice come funziona YouTube.

Iniziamo?

YouTube, cos’è?

Partiamo dalla definizione: YouTube è un sito web dove è possibile trovare raccolte di video ordinate in categorie di appartenenza, ma anche caricare personalmente i video online per condividerli con altre persone che potranno visualizzarlo, commentare e lasciare like a quelli che ci sono piaciuti.
YouTube nasce nel 2005, e già nel 2006 entra a far parte dell’universo di Google, fino ad arrivare al punto che lo stesso account dell’infinito ecosistema di Big G può essere usato anche per accedere a YouTube, poiché ormai integrato perfettamente tra i servizi principali del colosso di Mountain View.

Cosa puoi fare su YouTube?

Ci si collega a YouTube per guardare video, quindi, e puoi vederne di qualsiasi tipo o categoria, potendo navigare da un video all’altro, caricati da diversi utenti che hanno deciso di condividere quel materiale online.
Su YouTube trovi video di ogni genere, puoi guardare:

  • I trailer dei prossimi film in uscita
  • Le papere più divertenti
  • Gli esperimenti scientifici
  • Tutorial
  • Ricette
  • Recensioni
  • Video musicali

Ebbene sì, puoi sfruttare YouTube per ascoltare musica e allo stesso tempo guardarne i videoclip, passando da una playlist all’altra automaticamente secondo l’organizzazione proposta da YouTube, oppure scegliendo da te cosa vuoi vedere, valutando i video correlati o magari cercando un video in particolare grazie alla barra di ricerca.

Come funziona YouTube

È molto più semplice di quanto tu possa pensare: basta collegarsi al sito youtube.com ed entrare nel fantastico mondo dei video!
La prima cosa da sapere quando si naviga in YouTube è che esistono diversi profili (come il tuo quando effettui l’accesso), che appartengono ai vari youtubbers che si dilettano a creare video e a caricarli sulla piattaforma.
Su YouTube, questi profili prendono il nome di canali, e ognuno di essi contiene l’insieme dei video caricati dal proprietario.
Se ti è piaciuto un video e vorresti vederne altri caricati dalla stessa persona, non dovrai fare altro che iscriverti al canale della stessa.

Ma procediamo con calma, una volta collegato a YouTube ti saranno presentate proposte in base a due modalità di navigazione:

  • Senza effettuare l’accesso
  • Facendo il login

Se non hai effettuato l’accesso perché non hai un account, ti saranno proposti i video più visualizzati e popolari del momento su sport, musica, spettacoli o tv, per darti la possibilità di scegliere e navigare tra gli ultimi trend, ma potrai comunque effettuare una ricerca ben precisa se cerchi un video in particolare.

Se, invece, ti colleghi al sito di YouTube effettuando l’accesso con il tuo account, potrai visualizzare i video suggeriti su misura per te, con proposte che potrebbero piacerti basate sulla cronologia, ovvero le ricerche passate, e sulle iscrizioni ai tuoi canali preferiti.

Non hai un account YouTube?

Niente panico, sai che l’account di Google serve per accedere ai suoi numerosi servizi?
Se usi Gmail, ad esempio, puoi sfruttare l’account della posta elettronica di Google per accedere anche a YouTube, e quindi godere di un’offerta di video personalizzata sui tuoi gusti, che puoi usare anche per esprimere una preferenza se un video ti è piaciuto o meno, e magari lasciare un commento.
Senza contare che con un account e l’accesso a YouTube potrai caricare personalmente un tuo video sulla piattaforma!

Schermata del sito

Ma passiamo alla parte pratica: com’è fatto YouTube e quali sono i primi strumenti necessari al suo utilizzo?
Due sono i tipi di schermata che ti si presenteranno una volta collegato a YouTube, e si differenziano tra loro per il semplice login. Quindi, se non effettui l’accesso ti saranno proposti alcuni tipi di video, se invece sei loggato, altri.

YouTube senza accesso

Schermata YouTube

Se non hai effettuato l’accesso, troverai una schermata di questo tipo: nella fascia superiore puoi notare il tasto per far comparire o nascondere il menu laterale formato da tre barre orizzontali, il logo di YouTube che ti permette di tornare alla home page con un semplice click, seguito dalla barra di ricerca dove puoi chiedere il video che vuoi vedere, e il pulsante Carica che rimanda alla schermata per caricare video su YouTube.
Infine, ecco il tasto Accedi, se preferisci effettuare il login.

La parte centrale della schermata è occupata dalle anteprime dei video che YouTube ti propone, suddivisi secondo precisi criteri, offrendoti la possibilità di passare dalla schermata home a quella delle tendenze del momento con un semplice clic.

Nella sezione Tendenze potrai trovare una raccolta di tutti i video più visti del momento, i più popolari che sono riusciti a guadagnarsi il maggior numeri di visualizzazioni negi ultimi giorni, e restare sempre aggiornato sulle novità del momento.

Guardando nella parte sinistra noterai un insieme di comandi incolonnati: si tratta del menu che ti facilita la navigazione tra i video di YouTube ordinandoli per categoria.
Subito sotto i pulsanti Home e Tendenze, infatti, ecco le categorie:

  • Musica
  • Sport
  • Giochi
  • Film
  • Programmi TV
  • Notizie
  • Dal vivo
  • Video a 360 gradi

Per scoprire novità sui video che potrebbero piacerti ti basterà selezionare la categoria d’interesse tra quelle proposte, e potrai visionare contenuti relativi alla musica quanto allo sport, ma anche film o episodi dei programmi televisivi preferiti, fino ad arrivare alle news, alle dirette live e infine agli speciali video interattivi a 360 gradi, che ti permettono di riprodurre un filmato potendo però spostare l’inquadratura a destra o sinistra a tuo piacimento.

YouTube effettuando l’accesso

Se, invece, hai fatto il login inserendo le credenziali di un account Google in tuoi possesso, l’aspetto di YouTube cambierà leggermente
Nella home troverai le sezioni come Guarda di nuovo, o i video Consigliati simili a quelli che hai già visto in passato, e diversi mix, playlist e suggerimenti sui video caricati recentemente che potrebbero interessarti.

Nella pagina Tendenze, potrai trovare di nuovo tutti i video che hanno avuto maggior successo negli ultimi giorni, mentre cliccando su Iscrizioni avrai accesso alla raccolta di video caricati dai tuoi canali preferiti, ordinati cronologicamente dal più recente a quello meno.

Iscrizione ai canali, like e commenti

Tra le tante cose da sapere per capire come funziona YouTube vi sono alcuni elementi fondamentali che ti aiuteranno a comprendere appieno l’animo di questa piattaforma:

  • Le iscrizioni ai canali che ti sono piaciuti
  • Mi piace o non mi piace
  • Commenti

Per fare tutto ciò devi essere naturalmente loggato su YouTube e in particolare, per quanto riguarda le iscrizioni, puoi farle quando ti piace un video in particolare e vorresti vederne altri caricati dalla stessa persona.
A questo punto dovrai iscriverti al canale della stessa per ricevere aggiornamenti sui nuovi video pubblicati, semplicemente cliccando sul tastino Iscriviti che puoi trovare sotto il nome di qualsiasi canale.

Iscrizione canale YouTube

YouTube, inoltre, tiene molto al tuo parere, e ti offre la possibilità di esprimere le tue preferenze con un segno di apprezzamento o disapprovazione.
Hai presente il meccanismo del “Mi Piace” di Facebook?
L’idea è molto simile, e puoi dire se un video ti è piaciuto cliccando sulla manina col pollice verso l’alto, oppure con quella con il pollice verso il basso se non hai gradito la sua visione.

Infine, puoi commentare un video scorrendo sotto la descrizione dello stesso, cliccando su Aggiungi un commento pubblico potrai scrivere la tua opinione e pubblicarlo cliccando su Pubblica.

Condivisione video

YouTube agevola la condivisione dei tuoi video preferiti sui tuoi social network: ti basta cliccare sul pulsante Condividi per condividere con un solo click su Facebook, Twitter, Google Plus, Blogger, Tumblr, Reddit, Pinterest, LinkedIn e così via.

Condivisione video YouTube

Creare una playlist

Uno dei primi segreti per scoprire come funziona YouTube è quello di imparare a creare delle raccolte personalizzate di video che ti sono piaciuti.
Ad esempio, se mi piacciono le canzoni di Frank Sinatra ed ho trovato diversi video musicali di questo cantante, posso creare una raccolta a mio piacimento per ascoltare le canzoni, ordinate secondo le mie preferenze, da riascoltare anche in un secondo momento.

Per fare ciò devo creare una playlist, e su YouTube non c’è niente di più facile: apri il video desiderato e sotto il nome del canale che ha caricato il video clicca sul pulsante “Aggiungi a”.

Playlist YouTube

Si aprirà un piccolo menu che ti chiederà in quale playlist vuoi salvare il video – se ne hai già create in passato –, oppure se vuoi crearne una nuova clicca su Crea nuova playlist.

Arrivati a questo punto sarai già in grado di navigare facilmente tra le diverse pagine di YouTube, sapendo che puoi effettuare l’accesso per avere video suggeriti in base ai tuoi gusti, che puoi commentare o lasciare un mi piace, ma anche come condividere o creare una raccolta di video che ti sono piaciuti.

Riesci a frenare la tua voglia di continuare a guardare video su YouTube? 😀

Maria Grazia
Seguimi

Maria Grazia

Content editor, giornalista e blogger fondatrice di Tecnologia 360.
Sono esperta in comunicazione online e appassionata di tecnologia, per questo motivo trascorro gran parte delle mie giornate al pc per lavoro ma anche per svago, per leggere, per gingillare sui social network o per studiare le novità del settore.
Maria Grazia
Seguimi
Fallo sapere agli amici!
Share on Facebook2Tweet about this on TwitterShare on Google+1Share on LinkedIn1Pin on Pinterest0Share on Tumblr0Email this to someone
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*