Zenfone 3: tutta la nuova gamma smartphone di Asus

Presentati in via ufficiale lo scorso Luglio, i nuovi Zenfone 3 di Asus arrivano finalmente sul mercato e si presentano con nuovi membri in famiglia: tutte le caratteristiche di Zenfone 3, della sua versione Deluxe, Ultra, Max e Laser.

Zenfone 3 Asus

Dopo più di un anno dall’immissione sul mercato degli smartphone di successo Zenfone 2 di Asus, ecco finalmente arrivare anche i relativi successori della linea di smartphone dei taiwanesi, ancora una volta con diversi nomi e proprietà, ma conservando quel brutto vizio di Asus di proporre mille varianti dello stesso modello.

Nello specifico, ancora una volta Asus sembra divertirsi a confondere il pubblico mondiale sfornando allo stesso tempo ben 5 dispositivi diversi, ognuno dei quali a sua volta può presentare equipaggiamento hardware che varia a seconda del modello, contrassegnato da codici e sigle specifici.

Insomma, destreggiarsi all’interno della nuova linea di smartphone Asus non è così semplice e di certo è molto poco intuitivo, soprattutto perché il design di ogni dispositivo calca una certa somiglianza con tutti gli altri.

Sei pronto per questo valzer tra le proposte di Asus?
Apriamo le danze!

Il design della fascia Zenfone 3

Anche per questi dispositivi Asus ha deciso di mantenere una linea estetica molto simile a quella della gamma precedente, che però questa volta sembra essere ancor più matura ed allineata con i canoni attuali dei principali competitor.
La chicca? L’assenza delle ingombranti barre per le antenne!

Scendendo nel dettaglio di ogni smartphone, Zenfone 3 dà l’impressione di essere leggermente più smussato negli angoli, e mantiene il tratto distintivo dei cerchi concentrici nella parte posteriore della cover, mentre il modello Deluxe ne rispetta la tradizione nella parte inferiore del device con un aspetto più pulito e l’idea di un prodotto premium nel retro.

Zenfone 3 Ultra è l’unico che sposta il sensore fotografico dalla zona centrale della backcover ad un angolo della stessa, mentre le versioni Max e Laser ricordano vagamente l’aspetto tipico dei device di HTC.

Asus Zenfone 3

Zenfone 3

Il primo della lista è anche il capostipite che dà ispirazione all’intera gamma, si tratta del prodotto di punta di Asus che presenta una buona dotazione hardware per uno smartphone di fascia medio-alta.

Zenfone 3 presenta:

  • Display Super IPS da 5.2 o 5.5 pollici con risoluzione da 1080 x 1920 pixel e densità 401 ppi, protetto da Gorilla Glass 3
  • Processore octa core Qualcomm Snapdragon 625 da 2 Ghz
  • Memoria Ram da 3 o 4 GB
  • Memoria interna da 32 o 64 GB espandibile via microSD
  • Fotocamera posteriore da 16 megapixel, con apertura focale F/2.0, laser autofocus, stabilizzatore ottico, registrazione video in 4K, dual Flash LED, funziona HDR e Panorama
  • Fotocamera anteriore da 8 megapixel con apertura F/2.0
  • Connettività WiFi, Bluetooth 4.2, GPS
  • Batteria da 3000 mAh
  • Sistema operativo Android Marshmallow versione 6.0.1

Zenfone 3 Deluxe

Zenfone 3 Deluxe

È la volta dello smartphone più pregiato della linea – e anche quello più costoso –, che offre una scheda tecnica comprensiva di:

  • Display Super AMOLED da 5.5 o 5.7 pollici con risoluzione 1920 x 1080 pixel, densità da 386 ppi e protetto da Gorilla Glass 4
  • Processore a otto core Qualcomm Snapdragon 820
  • Memoria Ram da 6 GB
  • Memoria interna da 64, 128 o 256 GB espandibile via microSD
  • Fotocamera posteriore Sony da 23 megapixel, con apertura focale F/2.0, laser autofocus, stabilizzatore ottico, dual Flash LED, funziona HDR e Panorama
  • Fotocamera anteriore da 8 megapixel con apertura F/2.0
  • Connettività WiFi, Bluetooth 4.2, GPS, NFC
  • Batteria da 3000 mAh
  • Sistema operativo Android Marshmallow versione 6.0.1

Zenfone 3 Ultra

Zenfone 3 Ultra

Zenfone 3 Ultra è il (quasi) top di gamma di Asus e, con le sue dimensioni bibliche che sfiorano il format di un tablet e una fotocamera da paura, dipinge un quadro tecnico degno di nota:

  • Display IPS LCD da 6.8 pollici con risoluzione 1920 x 1080 pixel, densità da 324 ppi e Gorilla Glass 4
  • Processore octacore Qualcomm Snapdragon 652 da 1.8 Ghz
  • Memoria Ram da 3 o 4 GB
  • Memoria interna da 32, 64 o 128 GB espandibile via microSD
  • Fotocamera posteriore Sony da 23 megapixel, con apertura focale F/2.0, laser autofocus, stabilizzatore ottico, dual Flash LED, funziona HDR e Panorama
  • Fotocamera anteriore da 8 megapixel con apertura F/2.0
  • Connettività WiFi, Bluetooth 4.2, GPS
  • Batteria da 4600 mAh
  • Sistema operativo Android Marshmallow versione 6.0.1

Zenfone 3 Max

Zenfone 3 Max

Passiamo quindi al più economico della famiglia, un entry level rispetto agli altri fratelli più performanti, che però mantiene un equipaggiamento interessante costituito da:

  • Display IPS da 5.2 pollici con risoluzione da 1280 x 720 pixel e densità 282 ppi
  • Processore quadcore Mali-T720MP2 con frequenza da 1.25 Ghz
  • Memoria Ram da 2 o 3 GB
  • Memoria interna da 16 o 32 GB espandibile con microSD
  • Fotocamera posteriore da 13 megapixel con apertura F/2.2, autofocus, flash LED, funzione HDR e Panorama
  • Fotocamera anteriore da 5 megapixel F/2.0
  • Connettività WiFi, Bluetooth 4.2, GPS
  • Batteria da 4130 mAh
  • Sistema operativo Android Marshmallow versione 6.0.1

Zenfone 3 Laser

Zenfone 3 Laser

Infine, ecco lo smartphone che farà gola a quegli utenti che non hanno troppe pretese ma che non si accontentano di compromessi:

  • Display IPS LCD da 5.5 pollici  con risoluzione 1920 x 1080 pixel con densità 401 ppi e Gorilla Glass 3
  • Processore octacore Qualcomm Snapdragon 430 con frequenza 1.4 Ghz
  • Memoria Ram da 2 o 4 GB
  • Memoria interna da 32 o 64 GB espandibile via microSD
  • Fotocamera posteriore da 13 megapixel F/2.0, autofocus laser, dual flash LED, Panorama, HDR
  • Fotocamera anteriore 8 megapixel F/2.0
  • Connettività WiFi, Bluetooth 4.2, GPS
  • Batteria da 3000 mAh
  • Sistema operativo Android Marshmallow versione 6.0.1

Le doppie proposte di Asus

Guardando le schede tecniche dei nuovi prodotti firmati Asus, una domanda sorge spontanea: cosa significa 2 o 3 GB di memoria Ram, 32 o 64 GB di memoria interna?

Vuol dire che, una volta scelto lo smartphone di tuo gradimento, puoi scegliere la potenza ed il taglio di memoria di cui hai bisogno, e in alcuni casi anche la grandezza del display, sempre restando nell’ambito dello stesso modello di smartphone.
Sebbene con questa mossa Asus provi ad accontentare le esigenze di tutti, tutte queste personalizzazioni portano a confondere la clientela sulla reale offerta della linea.

Costi linea Zenfone 3

Arriviamo al dunque: quanto costano questi gioiellini?

  • Asus Zenfone 3 a partire da 369€
  • Asus Zenfone 3 Deluxe a partire da 699€
  • Asus Zenfone 3 Ultra a partire da 649€
  • Asus Zenfone 3 Max a partire da 199€
  • Asus Zenfone 3 Laser a partire da 249€

Naturalmente il costo lievita scegliendo un modello con caratteristiche tecniche superiori, ma tu hai già scelto quale tra questi Zenfone 3 sarà il tuo prossimo smartphone?

Maria Grazia
Seguimi

Maria Grazia

Content editor, giornalista e blogger fondatrice di Tecnologia 360.
Sono esperta in comunicazione online e appassionata di tecnologia, per questo motivo trascorro gran parte delle mie giornate al pc per lavoro ma anche per svago, per leggere, per gingillare sui social network o per studiare le novità del settore.
Maria Grazia
Seguimi
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*