Creare QR code: 5 servizi online gratuiti

Fallo sapere agli amici!
Share on Facebook5Tweet about this on TwitterShare on Google+1Share on LinkedIn22Pin on Pinterest0Share on Tumblr0Email this to someone

I codici QR sono sempre più diffusi negli ultimi tempi per praticità ed immediatezza: ecco 5 siti online che ti permettono di creare QR code in modo semplice, veloce e gratuito.

Creare QR code

Cos’è un codice QR?

Se non ne hai mai sentito parlare, si tratta di uno speciale codice a barre di forma quadrata, contenente delle informazioni in blocchi di piccoli quadratini – di solito – neri.
Quasi sicuramente ti è capitato di vederne uno sul biglietto da visita di una persona, sul manifesto di un evento o su un volantino: questo piccolo quadratino può dare accesso a informazioni aggiuntive su un evento, un prodotto o anche su un luogo.
Spesso mi è capitato di incontrare codici QR anche in siti storici: una volta che ti sei avvicinato al cartello esplicativo di un sito archeologico o di un particolare reperto, se noti un codice QR e hai lo smartphone prontamente alla mano, puoi scansionarlo per approfondire sulla questione.

Il codice Qr, infatti, è un codice a matrice che contiene informazioni, che possono essere rivelate soltanto a un lettore QR code: negli ultimi tempi, con l’avvento degli smarphone, questa tipologia di codici si è diffusa sempre di più, grazie alla possibilità di un semplice cellulare e di un’apposita app in grado di decodificarne il contenuto.

Come si legge un codice QR

QR reader

Quindi se volessi scoprire cosa si cela dietro un QR code, come dovrei fare?

Semplice, basta essere in possesso di uno smartphone e di relativo QR reader: sugli store per le app è possibile trovare svariate applicazioni in grado di leggere un QR code, tutte funzionanti allo stesso modo.
Basta infatti accedere all’applicazione dedicata e, dalla schermata della fotocamera dello smartphone che si aprirà, inquadrare il codice e attendere la messa a fuoco e relativa decodifica.
A questo punto l’applicazione ci dirà cosa cela il QR code come ad esempio:

  • Un testo
  • Un indirizzo web
  • Un numero di telefono
  • Una schermata per inviare SMS
  • Un virus…

Creare QR code

A questo punto, credo di averti incuriosito abbastanza, quindi scopriamo subito come fare per creare QR code.
Innanzitutto, devi avere a portata di mano:

  • Computer
  • Connessione a internet
  • Sito adatto allo scopo

So già che ti stai chiedendo “e quale sito?
Ecco quindi una raccolta di 5 strumenti online che ho personalmente testato per te, tutti facili, intuitivi e soprattutto gratuiti, che ti aiuteranno a creare QR code senza problemi e in pochissimi minuti.

1. QR code Monkey

QR code Monkey

Il primo servizio della lista per creare QR code online è QR code Monkey, all’interno del quale troverai svariate opzioni per realizzare il codice QR di cui hai bisogno.
In particolare, in ognuna di esse puoi inserire delle informazioni che saranno poi contenute all’interno del codice, come:

  • L’indirizzo di un sito web
  • Un testo specifico
  • La schermata per l’invio di un’email
  • Un numero di telefono
  • Un SMS
  • Una vCard
  • Una precisa posizione
  • Una fanpage di Facebook
  • Un contatto Twitter
  • La password di una linea WiFi

Insomma, una volta inserite le informazioni che desideri racchiudere nel tuo QR code, e il colore dello stesso, basta procedere scegliendo il logo della propria azienda, oppure direttamente la grandezza necessaria.
Infine, seleziona il formato in cui preferisci avere il codice QR tra SVG, PNG, PDF, ESP e clicca sul pulsante Create QR Code.

2. QR code Generator

QR code Generator

Anche in questo secondo servizio online è possibile creare QR code in pochi passaggi, inserendo:

  • Indirizzo web
  • vCard
  • Testo
  • E-mail
  • SMS

Tutte queste opzioni basilari sono disponibili subito al download, ma è possibile creare QR code più complessi effettuando la registrazione a QR code Generator.
In questo caso, avrai la possibilità di:

  • Reindirizzare a una pagina Facebook
  • Rimandare a documento PDF o file mp3
  • Reindirizzare ad app store o immagini
  • Creare multi URL

Quest’ultima opzione, permette di accedere a diversi siti web impostati, che variano in base all’orario o al luogo in cui si effettua la scansione del codice.
Inoltre, è possibile realizzare un codice QR personalizzato con logo oppure dinamico, che può essere aggiornato anche in un secondo momento: ad esempio, se il tuo codice contiene un numero di telefono, ma in futuro temi di doverlo cambiare, puoi modificare le informazioni contenute nello stesso QR code anche dopo la stampa dello stesso.

Dopo aver cliccato su Crea Codice QR potrai scegliere il formato in cui vuoi salvare il codice tra JPG, EPS e SVG.

3. QR code Tec

QR code Tec

Anche su QR code Tec puoi creare codici gratuitamente, da una schermata pulita e intuitiva, formata da un pratico menu laterale che consente l’accesso alle diverse tipologie di informazioni da inserire nel tuo codice.

In questo servizio ritroviamo:

  • Testo
  • Url
  • Numero di telefono
  • SMS
  • Contatto Twitter
  • Tweet automatico
  • Password per accedere a rete WiFi
  • E-mail
  • Evento da aggiungere automaticamente al calendario di chi scansiona
  • vCard
  • MeCard
  • Informazioni per pagamenti SEPA

A questo punto, basterà cliccare sul pulsante Scarica per dare il via al download del codice QR in formato PNG.

4. Visualead

Visualead

Ti serve un codice QR facile e veloce da creare, contenente un semplice indirizzo web o un testo?
Su Visualead non devi preoccuparti di nulla: ti colleghi, scegli se inserire un URL o un testo dalle apposite diciture URL o text, digiti l’indirizzo web o il testo necessario, e clicchi sul pulsante Generare QR Code.

Nella schermata successiva potrai scegliere un’immagine da inserire nel tuo codice, come ad esempio il logo della tua compagnia, oppure lasciare in bianco e procedere alla generazione del QR code classico.
Subito dopo avrai a tua disposizione un certo numero di strumenti per arrivare al risultato più gradito, come taglia, ruota, modifica colore o forma, effetti vari e così via.
A questo punto dovrai cliccare sul pulsante Create QR Code e accedere attraverso una registrazione e-mail, oppure tramite profilo Facebook o Google per scaricare il tuo codice personale!

5. QR Code Pro

QR Code Pro

Infine, un servizio online per creare QR code tanto veloci quanto piacevoli da vedersi: clicca sul pulsante Creare il mio codice, e poi scegli il contenuto che vuoi inserire al suo interno tra:

  • Sito web
  • Video YouTube
  • E-mail
  • Numero da chiamare
  • Biglietto da visita
  • Pagina prodotto
  • Pagina pagamento con Paypal
  • Condivisioni sui social

Al passo successivo è possibile inserire il proprio logo e scegliere uno dei layout messi a disposizione dagli autori.
Infine, ti basterà cliccare sul tasto Finire e potrai inserire l’indirizzo e-mail per ricevere il QR code nella tua casella di posta, con una piccola pubblicità del servizio per mantenerlo gratuito.

Fatto: veloce, pratico e gratuito!

Hai già deciso quale di questi servizi provare per realizzare il tuo codice personale?
Fammi sapere nei commenti qual è stata la tua scelta per creare QR code!

Maria Grazia
Seguimi

Maria Grazia

Content editor, giornalista e blogger fondatrice di Tecnologia 360.
Sono esperta in comunicazione online e appassionata di tecnologia, per questo motivo trascorro gran parte delle mie giornate al pc per lavoro ma anche per svago, per leggere, per gingillare sui social network o per studiare le novità del settore.
Maria Grazia
Seguimi

Latest posts by Maria Grazia (see all)

Fallo sapere agli amici!
Share on Facebook5Tweet about this on TwitterShare on Google+1Share on LinkedIn22Pin on Pinterest0Share on Tumblr0Email this to someone
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*