Miglior navigatore per smartphone: i primi 4 in classifica

Fallo sapere agli amici!
Share on Facebook6Tweet about this on TwitterShare on Google+2Share on LinkedIn5Pin on Pinterest0Share on Tumblr0Email this to someone

Gli spostamenti in automobile diventano più facili e pratici grazie all’ausilio degli avanzati navigatori satellitari moderni: nell’articolo scoprirai il miglior navigatore da installare sul tuo smartphone tra i più amati e diffusi proposti in un’utilissima lista.

Miglior navigatore per smartphone

Quando il caldo si fa torrido i bagnanti iniziano a migrare verso sponde più miti: sei anche tu in partenza per le vacanze o per scoprire una nuova città, ma non hai la minima intenzione di perderti nei meandri di strade e vicoli sconosciuti?

Ti serve un navigatore!

Sembrano ormai lontani i tempi in cui per avere la certezza di non perdersi in nuove città, grazie al pronto aiuto della tecnologia, era necessario acquistare un dispositivo a sé stante, il cosiddetto navigatore, che restava sovente appiccicato al parabrezza dell’auto, o più al sicuro (ma quando mai?) rinchiuso nel cassettino del cruscotto.
Se non hai particolari necessità di informazioni durante i tuoi viaggi, e reputi superfluo l’acquisto di un navigatore per quel paio di spostamenti che compi durante l’arco di un intero anno, ho una buona notizia per te: puoi usare il tuo smartphone.

Bella scoperta!

Inutile ripeterlo, ormai quell’aggeggio che ci rivoltiamo tutto il giorno tra le mani non è più soltanto un cellulare che serve per effettuare o ricevere chiamate o per messaggiare, ma è un vero computer tascabile che ogni giorno semplifica una quantità immane di operazioni rispetto al passato.
Tra queste, il riuscire a destreggiarsi tra le strade di città sconosciute senza il rischio di perdersi per arrivare alla meta: basta attivare la connessione dati e il GPS et voilà, con l’applicazione giusta anche il tuo smartphone si è trasformato in un comodo navigatore pronto all’uso.

Del resto, se eri stanco di aver bisogno di un’informazione sul percorso più breve da percorrere proprio quando avevi lasciato il navigatore a casa (e stavolta davvero al sicuro), e i passanti per strada in genere hanno la classica risposta pronta “non sono di qui“, oppure si vanno a impelagare in indicazioni di almeno un quarto d’ora mentre tu hai scollegato l’audio dal cervello dopo nemmeno 20 secondi, allora ben vengano i navigatori per smartphone!

Ma come già saprai, ne esistono tanti ed ognuno con caratteristiche proprie: come scegliere il miglior navigatore?

Vagliando la lista che sto per proporti nelle prossime righe: sono certa che conosci almeno un’applicazione navigatore tra quelle citate, perché in fondo si tratta di quelle più diffuse e largamente apprezzate in tutto il mondo!

#1. Google Maps è il miglior navigatore per il tuo smartphone

Maps

Non te l’aspettavi, eh?
Sì lo so, aprire la lista delle applicazioni dedicate ai navigatori esordendo con Google Maps come miglior navigatore potrebbe non essere così originale, eppure un motivo c’è: si tratta dell’applicazione più completa per navigare in tranquillità per strade sconosciute, accurata, precisa, servizievole e ricca di dettagli che possono davvero fare la differenza in un’escursione in una nuova città.

La maggior parte dei dispositivi Android, inoltre, integra Google Maps di default, quindi non è nemmeno necessario scaricarla ma soltanto avere cura di aggiornarla periodicamente dal Play Store, per beneficiare delle chicche più recenti messe a disposizione dal team di Big G.
Google Maps ti offre informazioni sul traffico in tempo reale, e puoi ricorrervi anche nell’uso di trasporti pubblici, con una visuale quasi tridimensionale che ti aiuterà nel capire qual è la giusta direzione da intraprendere per continuare il tuo cammino.

La voce guida è precisa e non fastidiosa, riesce davvero a guidarti al meglio come un amico seduto al lato passeggero che ti indica la via man mano che si presenta, consentendoti l’orientamento grazie all’immancabile freccia che indica in che direzione marciare.

Ma Google Maps negli anni si è arricchito di tante feature interessanti come le recensioni dei punti di interesse, per scegliere il miglior ristorante in zona senza sorprese, oppure l’assistente di guida che ti aiuta ad esplorare i dintorni di una zona sconosciuta, o ancora la possibilità di scaricare e salvare porzioni di mappa offline e fruirne anche senza connessione dati, per non parlare dell’immancabile Street View che ti consente di vedere il luogo preciso che stai per visitare direttamente dal display dello smartphone.

Google Play Store

itunes

#2. Waze e la sua community di automobilisti

Waze

Ho deciso di dedicare il secondo posto al navigatore alternativo più figo degli ultimi anni: una volta provato Waze per i tuoi viaggi in auto sono sicura che non tornerai più indietro.

Soprattutto se – come me – hai il terrore di rimanere bloccato in interminabili code di traffico senza via d’uscita, Waze è il miglior navigatore che riesce ad avvisarti in anticipo sulle condizioni di viabilità del percorso che stai per intraprendere.
Tutto ciò che devi fare è scaricare e installare Waze sul tuo smartphone, creare un profilo che ti permetta di essere individuato dagli amici, e lanciarti nei tuoi viaggi.
Waze non solo è in grado di guidarti fino alla destinazione desiderata, ma anche di darti informazioni preziose come:

  • Posti di blocco
  • Incidenti
  • Pioggia
  • Code
  • Strade chiuse
  • Lavori
  • Prezzi della benzina dei rifornitori lungo il percorso

Come? Grazie alle segnalazioni in tempo reale di altri automobilisti come te che usano il servizio!

Grazie alla potenza della community, puoi sincronizzarti con i tuoi amici per essere sempre aggiornati sui loro progressi durante il viaggio, e beneficiare allo stesso tempo delle importanti segnalazioni fondamentali per la riuscita dello spostamento.
Insomma, se hai lo spirito del viaggiatore social, Waze è il miglior navigatore per te!

 

Google Play Store

itunes

Microsoft Store

#3. Here WeGo e la precisione di Nokia

Here WeGo

Hai presente le famosissime mappe di Nokia, Here Maps?
Ebbene, da quando l’ex colosso ha ceduto le sue mappe a un consorzio di aziende automobilistiche, queste si sono evolute e hanno preso il nome di Here WeGo, condensate in una comoda applicazione disponibile per Android e iOS, con la solita precisione leggendaria di Nokia.

Una delle caratteristiche più apprezzate di Here WeGo è di certo la possibilità di scaricare le mappe dei paesi e sfruttare il navigatore offline, e quindi di navigare direttamente dai dati memorizzati nello smartphone senza bisogno di connessione attiva.
Here WeGo può beneficiare di aggiornamenti periodici che riescono a dare una mappatura sempre fedele alla realtà di tutte le strade segnalate.

Anche qui ritroviamo le informazioni sul traffico (per le città più importanti) e i punti di interesse, e se ti capita spesso di ricorrere a taxi o car sharing per i tuoi spostamenti, Here WeGo è il miglior navigatore per smartphone per te: riesce a darti una previsione del costo della marcia in taxi prima di farti salire a bordo, oppure ti mostra l’auto condivisa più vicina e le sue condizioni in termini di carburante residuo.

Google Play Store

itunes

#4. TomTom Go è il navigatore per eccellenza

TomTom

Chi non conosce il navigatore TomTom?
Oggi è possibile trovare le mappe del miglior navigatore di sempre anche nell’apposita applicazione, che resta gratuita entro un range di 75 chilometri percorsi in un mese, oltre i quali è necessario acquistare una licenza annuale o di tre anni, a seconda delle esigenze.
TomTom garantisce almeno quattro aggiornamenti annui delle sue mappe, oltre alle informazioni sul traffico di TomTom traffico che ti aiuta a stabilire il percorso più veloce evitando gli ingorghi sul percorso.

Con quest’app è possibile individuare gli autovelox lungo la strada, applicativo utile sia per evitare multe ma soprattutto per la tua sicurezza in auto, impedendoti di superare i limiti di velocità imposti.
Anche le mappe di TomTom Go Mobile possono essere scaricate su dispositivo per essere consultate offline: di cos’altro hai bisogno per il tuo viaggio?

Google Play Store

itunes

Ora che conosci tutte le applicazioni più apprezzate dell’ambito, potrai scegliere il miglior navigatore per te: il classico check-up dell’automobile, un supporto adeguato per il tuo smartphone, e un caricabatterie esterno se non possiedi un kit per auto, e sei pronto per il tuo viaggio!

Maria Grazia
Seguimi

Maria Grazia

Content editor, giornalista e blogger fondatrice di Tecnologia 360.
Sono esperta in comunicazione online e appassionata di tecnologia, per questo motivo trascorro gran parte delle mie giornate al pc per lavoro ma anche per svago, per leggere, per gingillare sui social network o per studiare le novità del settore.
Maria Grazia
Seguimi
Fallo sapere agli amici!
Share on Facebook6Tweet about this on TwitterShare on Google+2Share on LinkedIn5Pin on Pinterest0Share on Tumblr0Email this to someone
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*